Questo sito utilizza cookie per ottimizzare la tua esperienza online.
Accettando di utilizzare questo sito senza modificare le tue preferenze relative ai cookie, autorizzi l'uso di cookie da parte nostra.
Puoi eliminare e bloccare tutti i cookie di questo sito web, ma alcuni elementi del sito potrebbero non funzionare correttamente

CSR - PUBBLICAZIONI

Ass. Coscioni "Sul Nomenclatore il Governo corregga il tiro altrimenti sarà un danno per i disabili"

"Dopo tanti anni di attesa, il “nuovo” nomenclatore incluso nella revisione dei LEA rischia di rappresentare una vera e propria delusione. Tante le nuove tipologie di prodotti inseriti ed una più attuale descrizione di quelli che già oggi vengono forniti ma la positività dei nuovi inserimenti è vanificata da una struttura arcaica che non permette una facile consultazione e la piena comprensione dei reali diritti delle persone disabili."

Leggi qui il comunicato stampa dell'associazione Luca Coscioni

Attachments:
Download this file (20150305 ComunicatoNuovoNomencl.pdf)20150305 ComunicatoNuovoNomencl.pdf[ ]93 kB

Nota per la Presidente della Commissione Igiene e Sanità Del senato Onorevole Emilia De Biasi

"Senatrice De Biasi, oggi la Commissione che Lei presiede, nell’ambito dell’indagine conoscitiva sul Ssn sentirà il Ministro on. Beatrice Lorenzin sulla revisione dei LEA, che prevede anche la revisione della disciplina in materia di fornitura di protesi ed ausili allle persone con disabilità (il “Nomenclatore Tariffario”)."

Leggi qui la Nota completa

Attachments:
Download this file (20150203 Nota X sen De Biasi2_1.pdf)20150203 Nota X sen De Biasi2_1.pdf[ ]251 kB

Petizione Marco Gentili

"Spreco di denaro pubblico. Disagi per chi avrebbe bisogno di un aiuto. Mortificazione della ricerca tecnologica. Crisi delle aziende. Questa lunga serie di costi sociali nasce da un volumetto piccolo piccolo: il “Nomenclatore tariffario per protesi e ausili”, un prontuario. Questo prontuario elenca quali strumenti – dalle carrozzine, alle stampelle, passando per ginocchi artificiali e protesi di ogni tipo – ciascun disabile può (e deve) ottenere gratuitamente dallo Stato. Parliamo degli ausili e delle prestazioni connesse che il Servizio sanitario nazionale eroga gratuitamente alle persone con invalidità accertata."

Continua a leggere qui

Attachments:
Download this file (20150205 PetizioneGentili_1.pdf)20150205 PetizioneGentili_1.pdf[ ]29 kB

“Nuovi” Livelli Essenziali di Assistenza sanitaria (LEA) - assistenza in materia di protesi ed ausili.

"L’analisi dei documenti relativi alla revisione, appena presentata dal Ministro, dei Livelli Essenziali di Assistenza per la parte che riguarda l’assistenza in materia di protesi ed ausili, ha messo in evidenza che, nella struttura degli elenchi e nelle indicazioni operative sussistono importanti situazioni di difformità rispetto alla corretta prassi riabilitativa, alle aspettative ed ai diritti delle persone con disabilità ed alle norme e direttive vigenti, che vengono nelle pagine seguenti riportate."

Leggi qui tutte le Osservazioni